Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato.

Nome
Cognome
E-Mail
Versione
 

F.I.S.Co.04

Your Private Sky

4/3/2004 - 3/4/2004

Dal 4 marzo al 3 aprile 2004 Xing presenta a Bologna la quarta edizione del Festival Internazionale sullo Spettacolo Contemporaneo (F.I.S.Co.), Your Private Sky. Your Private Sky (il titolo si ispira alla collezione di scritti di Buckminster Fuller) è un'indagine  sul rapporto fra 'esperienza reale' e 'esperienza della/nella rappresentazione", tra il bisogno sempre più diffuso nelle ultime generazioni di esperienze dirette (personali e pubbliche) consumate nel quotidianoreinvenzione  nelle forme di messa in scena che coniugano la visionarietà con un senso di realtà (cieli personali, infatti). Il festival ospiterà performance, installazioni, interventi di artisti che operano sulla reinvenzione di forme di spettacolo e comunicazione. Saranno ospiti artisti e teorici che si muovono in quella zona di produzione artistica che non si identifica integralmente col teatro, con la danza, con le arti visive e plastiche ma che le attraversa tutte. L'edizione 2004 sarà quindi agile e contenuta, 'da camera', per scivolare impercettibilmente dai fatti alla finzione e viceversa. In sintonia con i temi esplorati, abbiamo ritagliato degli spazi 'infra-ordinari' (le sedi scelte non sono un caso), in cui viene praticata sia l'utopia che il reale…

From March 4 to April 3  2004  in Bologna Xing  presents the fourth edition of the International Festival on Contemporary Performance (F.I.S.Co.), Your Private Sky. Your Private Sky - the title takes its inspiration from the writings of Buckminster Fuller - is an exploration of the relationship between the "experience of reality" and the "experience of/in representation", and of the increasingly widespread thirst of recent generations for immediate experiences (personal and public) consummated through everyday life and reinvention in the form of stagings that marry visionary with reality - personal skies. The festival will host  performances, installations, interventions by artists who are working on the reinvention of performance and communication.