Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Aural Tools

show-case live objects con Stefano Pilia, Attila Faravelli, Enrico Malatesta

29/10/2013 - 29/10/2013
Raum Bologna

Martedì 29 ottobre alle 22.00 Xing presenta a Raum lo show-case di Aural Tools la serie di multipli sonori curata e prodotta da Attila Faravelli, con esecuzioni dal vivo di Stefano Pilia, Enrico Malatesta e Attila Faravelli.

Aural Tools, progetto nato un anno e mezzo fa, consiste in una serie di multipli il cui scopo e' documentare il lavoro di alcuni musicisti non attraverso la pubblicazione di dischi (cd, cassette o vinili) ma piuttosto indagando modi e processi specifici (materiali e concettuali) attraverso cui produrre suono. Ne nascono degli oggetti (in serie limitata e numerata di circa 50 esemplari) in grado di restituire una specifica relazione tra suono, spazio e ascoltatore. Il minimo comun denominatore di tutti i multipli e' la convinzione che il suono sia un atto, non un oggetto di contemplazione. E' l'azione stessa di ascoltare da parte di un corpo in uno spazio-tempo tanto specifico quanto impossibile da determinare in maniera assoluta.  

www.auraltools.com