Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Dafne Vicente-Sandoval

live per fagotto e microfoni miniaturizzati

20/2/2015 - 20/2/2015

 

Venerdi 20 febbraio 2015 Xing e Sant'Andrea degli amplificatori presentano a Raum il live per fagotto e microfoni miniaturizzati della musicista francese Dafne Vicente-Sandoval.

Dafne Vicente-Sandoval è una fagottista attiva nel campo dell'improvvisazione, della musica contemporanea e dell'installazione sonora. Il suo approccio allo strumento verte sulla fragilità del suono e sulla sua relazione a uno spazio dato. Nel contesto performativo esplora la paradossale compresenza di forza e vulnerabilità, testando i limiti di controllo e instabilità. L'utilizzo decostruttivo dello strumento è un altro aspetto centrale della sua pratica. L'amplificazione di frammenti attraverso microfoni miniaturizzati distribuiti all'interno dello strumento convive con modalità esecutive più convenzionali, generando discontinuità tra esterno e interno, tutto e parti, legno e elettricità.

Dafne Vicente-Sandoval is a bassoon player, who explores sound through improvisation, contemporary music performance and sound installations. Her instrumental approach is centered on the fragility of sound and its emergence within a given space. In a concert situation she seeks to create a parodoxal presence of vulnerability and strength by testing the limits of control and unstability. The deconstructed usage of her instrument is another central aspect of her practice. Dafne amplifies fragments through miniature microphones distributed within the instrument. This exploded version of her sound sometimes meets more conventional bassoon playing to generate aural discontinuities between the exterior and the interior, the whole and the parts, wood and electricity - a reverse-engineered emergence.