Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Autostrada Verticale

 Riccardo Benassi

 
 

Autostrada Verticale di Riccardo Benassi è un progetto espositivo di natura collaborativa, realizzato dall’artista insieme a Piero Frassinelli (antropologo e architetto, co-fondatore di Superstudio), a Cristiano Toraldo di Francia (architetto e fondatore di Superstudio) e a Ingo Niermann (scrittore, saggista, artista tedesco e autore dell’opera The Great Pyramid). Lo spazio sarà abitato da una serie di oggetti (sculture, lampade, proiezioni video e 16mm), che disegneranno un mondo articolato in suoni, immagini in movimento, grandi campiture di colore verticale in feltro e reperti della modernità più utopista e visionaria. Insieme, comporranno l’Autostrada Verticaledi un possibile percorso ascensionale che, transitando attraverso le vie e le discipline dell'architettura e del suono, utilizza come veicolo possibile una chiesa plebana del IX sec. a.C situata nei luoghi d’origine dell’artista stesso. “L'installazionesuggerisce Benassipresenta gli elementi di un viaggio possibile in cui abbandonarsi liberamente in previsione di una nuova condizione in cui l’orologio e la bussola siano lo stesso strumento”. Il live Autostrada Verticale Diviso Due, avrà luogo sotto il porticato di Palazzo Massari accanto al PAC e fungerà da espansione visiva e soprattutto sonora, della mostra stessa. Basato su un diario di bordo scritto a quattro mani con Piero Frassinelli, consisterà nel racconto di un attraversamento spazio-temporale sotto forma di colonna sonora eseguita dal vivo da Riccardo Benassi.