Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Orphan Fairytale Live @ Live Arts Week

 Orphan Fairytale

 
 

C.G. Jung ci ha insegnato a creare un gioco per bambini funzionale ad entrare in contatto con il nostro mito, il nostro passato e per imparare a comprenderciOrphan Fairytale è la traduzione musicale di questa tecnica. E sotto la coperta di ingenuità si racchiude quel tesoro. Eva Van Deuren suona con un raro livello di ironica consapevolezza ed ha costruito il parco giochi perfetto per il lost and found, tra filastrocche, rimasticazioni ed energetiche lotte techno. Nel suo live per Bologna suona su collage di vecchi video rimanipolati da tradizioni disneyane, documentari di animali e fiabe di fate.

C.G. Jung taught us to create a game for children to get in touch with our myth, our past and learn to understand each other: Orphan Fairytale is the musical translation of this technique. And that treasure is covered by the blanket of naivety. Eva Van Deuren plays with a rare level of ironic awareness and has built the perfect playground for the lost and found, including nursery rhymes, re-workings and energetic techno struggles. In her live performance for Bologna she plays over a collage of re-manipulated Disneyesque videos, documentaries of animals and fairy tales.