Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Catherine

 Stefano Pilia, Andrea Belfi , Xavier Garcia Bardon (Saule)

 
 

Catherine è un "film archivio", realizzato a partire da un corpus di materiali amatoriali orfani e anonimi, che ripercorre la vita di Catherine, orgoglio di una famiglia francese molto agiata, dalla nascita (1949) fino agli anni Settanta. Primi passi di una vita filmati in bianco e nero e a colori (in 16mm) nella casa di famiglia e al mare nel Sud della Francia. Una infanzia dorata, sempre sotto l'occhio ossessivo della cinepresa (8mm a colori del 1956) che registra un compleanno, la visita a un castello incantato, il vestitino da fata per il carnevale, i balli e i giochi di una piccola star. L'adolescenza (1965 circa, sempre in 8mm) tra viaggi studio e sci d'acqua. Ormai giovane donna, forse insieme al marito, in Super8, non più filmata dal padre ma dal compagno. Lei stessa impugna la cinepresa: negli Stati Uniti dove forse si è trasferita, in luoghi esotici del Centro America e dell'Africa La si ritrova poi da qualche parte in campagna, insieme agli amici, inquadrata ancora, ma la sua immagine scompare improvvisamente, e per sempre.