Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato.

Versione

Sinistri/Starfuckers

 
 

Starfuckers è uno dei più inafferrabili ma allo stesso tempo importanti gruppi del panorama italiano. Formazione nata a Bologna, attiva per un certo periodo come Sinistri (nome con cui ha pubblicato per l'etichetta svedese Hapna), si contraddistingue per aver creato una relazione coerente tra rock e avanguardie storiche del '900, producendo una musica imprendibile, incatalogabile, ai limiti dell'inascoltabile: un lavoro d’avanguardia anarchica, viscerale, demoniaca ed oscura che non ha precedenti in Italia. Sinistri/Starfuckers operano secondo i principi della musica intuitiva, utilizzando esclusivamente modelli asincronici e ritmi non metrici, grumi di citazioni colte, molliche di jazz ed elettronica, ombre di post-rock disidratato e scheletrico, accenni di niente e reiterazioni di silenzi e spazi vuoti.

starfuckers-sinistri.bandcamp.com

Starfuckers is an experimental music combo based in Bologna that explores the space between black music and contemporary music. Starfuckers - among the absolute first, from punk on, to establish a coherent relation coerente between rock and the historical 20th century avantguard - has released several LP's, while under the new name Sinistri published Free Pulse for the Swedish label Hapna. Starfuckers/Sinistri works according to the principles of intuitive music, utilizing esclusively asinchronistic models and non metric rhythms. In a certain way, playing music concrète, without the use of noise or pure electronics - in other words, 'non musical' material - to make 'music' by just employing elements, techniques and traditional rock instruments - in other words, 'musical' material as a toolbox for making 'non music’.