Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato.

Versione

Maria Arena

 
 

Maria Arena si occupa di regia, fotografia e montaggio. Vive e lavora tra Milano e Catania. E’ autrice di cortometraggi, video e documentari selezionati in diversi festival (fra gli altri Filmmaker Milano, Anteprima Bellaria, Arcipelago, Torino Film Festival, Taormina Film Festival). Dal 1998 collabora con il progetto elettronico The Dining Rooms per cui ha realizzato il video Occhi neri (1998), Numero deux (2000), Sei tu (2000), False start (2000). Nel 1999 con Stefano Ghittoni ha elaborato Ambient blues caffè, progetto di sonorizzazione d’ambiente per giradischi e video con immagini disseminate di frammenti narrativi e la musica prossima alla colonna sonora. Ambient Blues Caffè ha preso dal 2000 il nome di Film con il progetto di dare vita ad un film in diretta. Nella primavera del 2001 Maria Arena inizia a collaborare con il gruppo teatrale catanese Moto Mimetico. Di qui lo spettacolo The Miracle, che ha rappresentato l’Italia alla Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo 2001 tenutasi a Sarajevo.

www.mariarena.com

Maria Arena, filmaker born in Catania, lives and works in Milan where she graduated in Philosophy and followed a post graduation in Filmmaking at Milan Civic Polytechnic. As a director, she realised short films (Prima della prima, Ceremony, Deserto Grigio, Io/la religion del mio tempo, Perfection, Viaggiatore Solitario), videoclip (Mario Biondi, Mario Venuti, The Dining Rooms, Peter Sellers and THP), video installation (Camera del sonno, Due o tre cose che so di lei), performance (Promise, Io ho fatto tutto questo/dedicato a Goliarda Sapienza, Democrazia, Del Purgatorio). Adjunct teacher in Digital Video at the Academy of Fine Arts in Catania and Academy of Brera in Milan.