Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato.

Versione

Home Movies

 
 

Home Movies, l'archivio nazionale del film di famiglia, coordina e cura, oltre alle attività di ricerca, conservazione e restauro, la regia e il montaggio di numerose installazioni video e antologie di film di famiglia avvalendosi del contributo performativo di musicisti elettro acustici. Fra i vari progetti audiovisivi e work in progress basati sul riutilizzo di immagini da archivi si segnalano Catherine, Circo Togni Home Movies, Stilllivilngrooms. Paper Mache nasce dalla collaborazione fra Mirco Santi, Francesco Serra, Salvo Ridolfo e Michele Giovannini: Mirco Santi vive e lavora a Bologna ed è co-fondatore dell'associazione Home Movies e collabora con il laboratorio di restauro cinematografico La Camera OtticaRealizza film riutilizzando materiali filmici amatoriali, cura regia e montaggio di numerose installazioni video e antologie di film di famiglia avvalendosi del contributo performativo  di musicisti elettro acustici e ha preso parte per la prima volta a Netmage nel 2002. Fra i vari progetti audiovisivi e work in progress basati sul riutilizzo di immagini da archivi Catherine, Circo Togni Home Movies, Stilllivilngrooms. Francesco Serra vive e lavora a Bologna, è chitarrista e compositore autodidatta ed è ideatore del progetto audio/video Trees Of Mint che porta avanti da oltre dieci anni. Collabora con Home Movies dove si occupa prevalentemente di sonorizzazioni live e colonne sonore per film amatoriali in formati substandard. Salvo Ridolfo vive e lavora a Bologna e ha suonato come batterista-percussionista in diversi progetti musicali tra cui Painting Void e Trees Of Mint. Attualmente è impegnato in un progetto solista fra elettronica e sperimentazione sonora. Michele Giovannini è architetto, vive a Bologna ed è una delle menti di Homework, collettivo bolognese punto di riferimento in Italia per le autoproduzioni digitali. L'alter-ego Micamat cura architetture musicali in equilibrio fra noise, ambient e, nel 2010, in collaborazione con Homemovies, ha curato la sonorizzazione dal vivo del progetto Homework Music 4 Homemade Movies al Dancity Festival.

www.homemovies.it

Home Movies, the national archive of family films, coordinates and curates, among other research activities, conservation and restoration, the direction and editing of numerous video installations and family film anthologies accompanied by performances from electroacoustic musicians. Among their various audiovisual projects and works in progress based on the re-use of archival images are Catherine, Circo Togni Home Movies, and StilllivingroomsPaper Mache comes from the collaboration between Mirco Santi, Francesco Serra, Salvo Ridolfo and Michele Giovannini. Mirco Santi, co-founder of Home Movies, lives and works in Bologna and works in collaboration with the cinema restoration laboratory La Camera Ottica. He produces films using recycled amateur film material, curating the direction and editing of video installations and family film anthologies accompanied by performances from electroacoustic musicians, and was first included in Netmage 02. Francesco Serra, guitarist and self-taught composer, lives and works in Bologna. The audio/video project he conceived, Trees Of Mint, has continued for the last ten years. He collaborates with Home Movies where he focuses on live performances and soundtracks for amateur films in substandard formats. Salvo Ridolfo lives and works in Bologna. He has played as a drummer-percussionist in a variety of music projects including Painting Void and Trees Of Mint. Currently he is involved in a solo project involving electronics and sonic experimentation. Michele Giovannini, architect, lives in Bologna and is one of the brains behind Homework, a bolognese collective, a point of reference in Italy for digital auto-productions. His alter-ego Micamat is concerned with musical architectures in equilibrium between noise, ambient and, in 2010, in collaboration con Homemovies, the live sound accompaniment to Homework Music 4 Homemade Movies at the Dancity Festival.