Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato.

Nome
Cognome
E-Mail
Versione
 

Silvia Costa

 
 

Silvia Costa, artista, regista e performer italiana. Dalla fine della sua formazione in Arti Visive e dello Spettacolo all’Università di Venezia (IUAV) nel 2006, quest’artista proteiforme esplora il medium del teatro da ogni sua possibile angolazione, rivelandone aspetti sconosciuti, creando collegamenti con altri campi artistici e sviluppando una visione globale e profonda. Con il suo collaboratore di lunga data – il musicista e compositore Lorenzo Tomio – Silvia Costa persegue una ricerca artistica in cui la sperimentazione formale va di pari passo con un’indagine della natura umana. Nomade della forma, è interprete e regista, pensa i costumi e le luci, concepisce i dispositivi scenografici di una decina di performance (La quiescenza del seme, A sangue freddo, Alla Traccia), spettacoli teatrali (Stato di Grazia, Quello che di più grande l’uomo ha realizzato sulla terra, Poil de Carotte), installazioni e video (Musica da Camera, Tabula, Emotional Intelligence, Descrizione di un quadro). Dal 2012 ha creato numerosi spettacoli e installazioni per bambini. Dal 2006 è collaboratrice artistica e interprete nelle produzioni teatrali e operistiche del regista Romeo Castellucci. Il suo lavoro è stato presentato in Italia e all’estero.

www.silvia-costa.com 

Silvia Costa is an italian director and performer from Treviso. After finishing her training in visual and performing arts at the University of Venice (IUAV) in 2006, Costa began to explore the protean medium of theatre from every possible angle, revealing unknown aspects, creating links with other artistic fields and developing a profound and global vision. With her long-time collaborator - the composer and musician Lorenzo Tomio - Silvia Costa pursues an artistic enquiry in which formal experimentation complements an investigation into human nature. Costa is an artistic chameleon - nomadic in the forms - takings on the roles of actress and director, but also designing the costumes, lighting, and set devices for a dozen performances (La quiescenza del seme, A sangue freddo, Alla Traccia) and theatre works (Stato di Grazia, Quello che di più grande l’uomo ha realizzato sulla terra, Poil de Carotte), installations and videos (Musica da Camera, Tabula, Emotional Intelligence, Descrizione di un quadro). Since 2012 she has created numerous performances and installations for kids, and since 2006 she has collaborated and performed in the theatrical and operatic productions directed by Romeo Castellucci. Her work has been shown in Italy and abroad.