Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato.

Versione

Black Fanfare

 
 

Black Fanfare è lo pseudonimo dietro cui si cela Demetrio Castellucci. Dal 2004 ha cominciato a curare e a creare il tessuto sonoro dei Balli della Stoa di Cesena, scuola di movimento e pensiero, e ad elaborare un vero e proprio dialogo con il gesto coreografico, secondo il quale suono e movimento sono adagiati sullo stesso terreno. Ha fatto parte del gruppo Icon Icon, progetto di elettronica melodica e vocale. Black Fanfare, da esordi vicini all' electro pop degli anni '80 negli ultimi tempi ha espresso una sorta di originale neo primitivismo digitale unico nel suo campo. Dal 2007 Demetrio Castellucci è uno dei quattro membri fondatori di Dewey Dell, compagnia di danza, in cui lui è responsabile della colonna sonora. Nel 2008 ha creato RHOMBOIDE in collaborazione con il videomaker Claudio Sinatti. Ha all'attivo numerosi dj-set e progetti.

www.blackfanfare.com

www.deweydell.com

Black Fanfare is the musical project of Demetrio Castellucci. Since 2004 he created the sound textures for Stoa dances, School of Movement and Philosophy in Cesena, developing a genuine dialogue with the choreographic gesture, in which sound and movement are set on the same ground. He was part of the band Icon Icon, project of electronic music and melodic voice. Black Fanfare evolved from a kind of electro pop of the 80’s to a digital neo-Primitivism, quite original and unique. Demetrio Castellucci is also one of the four founding members of Dewey Dell, italian dance company born in 2017, in which he contributes to the soundtracks. In 2008 he created RHOMBOIDE in collaboration with Claudio Sinatti videomaker. He has recorded several dj sets and projects.