Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato.

Versione

Pär Thörn

 
 

Pär Thörn è musicista elettronico, scrittore e artista concettuale. Nato in Svezia, è ora attivo a Berlino. Dal debutto nella scrittura nel 2002 con il libro Kändisar som jag har delat ut post till (Storno förlag) ha pubblicato più di dieci volumi ed è stato etichettato come “il più importante scrittore in Svezia” dalla stampa svedese. Il suo disco Schöneberg/Stammheim/Gärdet/Rågsved, edito da Treffpunkt, è stato nominato migliore disco di musica sperimentale in Svezia nel 2008. Fra I suoi progetti, I am | A Twitter Poem costruito e modificato minuto per minuto a partire dai  risultati di ricerca dell'anafora “I am” su Twitter (http://iampoem.net). Dopo aver collaborato con artisti come Leif Elggren, Keith Rowe, Charles Bernstein, Lina Selander e Amit Sen, attualmente lavora con la danzatrice Takako Suzuki, il sassofonista Martin Küchen, il turntablist Ignaz Schick e il trombettista Axel Dörner.

www.storno.wordpress.com

Pär Thörn (born 1977) is a Swedish live-electronic musician, writer and conceptual artist. He wants to emphasize the mechanical and material  aspects of the taperecorder and the unsecure element in the use of  radio. The music moves between sinewaves, circuit bending, clicking stroboscopes, metallic sounds, chanting sound poetry and brutal screams that get juxtaposed with the found material of the radios. Thörns record Schöneberg/Stammheim/Gärdet/Rågsved (Treffpunkt) got nominated as the best Swedish experimental music record during 2008. Currently he is active in projects with the dancer Takako Suzuki, the turntablist Ignaz Schick, the saxophone player Martin Küchen and the trumpet player Axel Dörner